Rebloggature

Se lo scopo è “evitare plutocrazie, oligarchie e dominio” possiamo facilmente scoprire quale fosse la ricetta di Clistene ricorrendo alla Costituzione di Atene: “Il popolo si radunò e i seguaci di Cleomene e di Isagora si rifugiarono nell’acropoli, che il popolo circondò e assediò per due giorni. Il terzo cacciarono Cleomene e tutti i suoi concedendo loro una tregua mentre richiamavano Clistene e gli altri esiliati” (cito dall’edizione Utet, 2006, p. 383). In altre parole, pare che all’epoca i forconi fossero considerati una ricetta migliore dei rimborsi elettorali per risolvere il problema degli oligarchi. Nel 411 a.C. ci fu un colpo di stato degli aristocratici ma l’anno dopo i Trenta tiranni furono rovesciati dalla mobilitazione popolare, non dalla Corte dei conti o da un vertice con Alfano e Casini.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/04/11/bersani-clistene-pericle/203632/